OpenCoesione

OpenDataDayUNA COSCIENZA CIVICA PER UN AMBIENTE MIGLIORE.

Gli studenti della V A SIA, V A AFM e IV A IPSC dell'I.I.S. "PIZZINI– PISANI" di Paola (CS) hanno realizzato un evento OpenDataDay: "Una coscienza civica per un ambiente migliore", il giorno 06/03/2017 alle ore 10,00 c/o l'Aula Magna del plesso "T.Pisani" in Rione Colonne a Paola.

Vedi anche questa pagina Facebook

L'evento si è svolto in occasione della settimana mondiale degli "Open Data". Sono intervenuti: la prof.ssa Alisia Arturi, Dirigente Scolastico IIS"PIZZINI-PISANI" Paola (CS); il Dott. Domenico Primerano, Responsabile EDIC di CZ; la Prof.ssa Mariapia Serranò, Responsabile Consulta Comunale VI centenario nascita di San Francesco di Paola e degli Eventi del Comune di Paola; l'avv. Basilio Ferrari, Sindaco Città di Paola; il sig.Cesare Calvano, Presidente Nazionale dell'ANPANA– OEPA e l'avv. Milito Francesco, Dott. di Ricerca Univ. degli Studi di BG.
I relatori hanno sviluppato il tema proposto con riferimenti al proprio settore di appartenenza. Il D.S., prof.ssa Alisia Arturi, ha illustrato l'importanza della trasparenza amministrativa in generale e soprattutto nella Scuola. Interessante è risultato il confronto in merito con il D.S., prof. Luigi Macrì, del Liceo "E. Fermi" di CZ, collegato via skype, che ha socializzato l'esperienza della sua Scuola, impegnata anch'essa attualmente nel progetto ASOC. Il Dott. Primerano dell' EDIC di CZ ha illustrato, attraverso l'uso di slide, la funzione dell'amministrazione trasparente e l'importanza dello sviluppo di una coscienza civica che si evolva in maniera direttamente proporzionale alla crescita umana, esplicitando il programma d'azione dell'Open government. La Prof.ssa Mariapia Serranò e l'avv. Basilio Ferrari, in qualità di Rappresentanti istituzionali del Comune di Paola, hanno contestualizzato il tema con riferimenti concreti alla realtà cittadina. Gli stessi hanno avuto modo di confrontarsi con il sig.Cesare Calvano che, in qualità di Presidente dell'ANPANA– OEPA, ha evidenziato le difficoltà che spesso incontra nella difesa dell'ambiente a causa proprio di una scarsa coscienza civica, proponendo, in conclusione, alternative chiavi di lettura sul riciclaggio dei rifiuti. Infine, è intervenuto l'avv. Francesco Milito, che ha illustrato la sua esperienza di ricercatore e formatore accademico, rapportandosi all'utilizzo consapevole dei "dati aperti". La platea, formata da alunni, docenti, genitori ed altre tipologie di ospiti ha mostrato particolare interesse e coinvolgimento riguardo i temi esaminati. Sono stati offerti ulteriori spunti per le ricerche in atto e sono stati presi altri contatti che si riveleranno molto utili per il prosieguo dei lavori.
L'evento in oggetto si è rivelato molto proficuo e ricco di spunti da elaborare prossimamente. Al suo interno sono state ospitate figure nuove e coinvolte in modo differente nei nostri rispettivi progetti. Ci riproponiamo a breve di intervistarle, attenzionando aspetti delle ricerche, che finora non avevamo considerato. Abbiamo preso coscienza del fatto che tanto il monitoraggio della raccolta differenziata dei rifiuti, quanto quello relativo al funzionamento del depuratore a Paola, nascondono diversi "meandri" inesplorati, tutti da scoprire, che si vanno palesando mano a mano che le nostre analisi avanzano. I nostri prossimi passi riguarderanno interviste sul campo, osservazioni e "sperimentazioni" che racconteremo a breve.

{youtube}u2CzJrYRPs4{/youtube}

Cerca

 

home banner-albo-pretorio

banner registro

logo-didattica

Pon 2014-20

amministrazione trasparente

logo-BachecaSindacale

Esami di stato 2017 new

LaBuonaScuola

didactica

alternanza

logo-dislessia

Inclusione

logo scuola digitale2

selfie-logo

250x250

rassegna-stampa

gdpr privacy

Questa istituzione scolastica utilizza software opensource

zeroshell

zerotruth

Accesso riservato



Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy